Aggiornato al 22 Aprile 2024

Ladro sorpreso a rubare al sindacato

La Squadra Volante della Questura di Verbania, diretta dal Sostituto Commissario Danilo Di Leo, ha arrestato un pluripregiudicato che stava tentando un furto all’interno delle sedi dell’ Unione Sindacale CISL del V.C.O. in via Farinelli.
L’episodio è avvenuto alle 4 del mattino circa dell’ 8 marzo, quando una volante della Questura impegnata nell’ordinario servizio di controllo del territorio, ha notato una persona che, nell’ uscire da una finestra laterale della sede della Cisl di Verbania , ha cercato di darsi alla fuga per paura di essere braccato dalla Polizia.
Una volta bloccato gli sono stati rinvenuti addosso 2 cacciaviti di grosse dimensioni, uno spray al peperoncino ed una grossa quantità di denaro in valuta italiana e straniera. Rinvenuti anche due piedi di porco e un martello .
L’uomo aveva da poco “visitato” le due sedi del sindacato e per tale motivo C.L. , 60 enne di origini venete e pluripregiudicato per reati della stessa specie, è stato arrestato per tentato furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

inaugurazione-radioterapia-verbania