Aggiornato al 22 Aprile 2024

Paffoni sconfitta da Roma

Niente da fare per la Paffoni che cede al palasport di via Brigata Cesare Battisti al cospetto della Virtus Roma per 75-87. Roma comanda fin dall’inizio e chiude il primo quarto avanti di 10 punti (15-25). Omegna, nonstante il calore del pubblico amico, non riesce a rientrare in partita e solo nel quarto periodo riduce lo svantaggio. Olasewew con 34 punti è l’autentico mattatore della serata mentre nelle file rossoverdi Zanelli, con 22 punti, è il miglior marcatore.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

inaugurazione-radioterapia-verbania