Aggiornato al 17 Aprile 2024

Ex Pretorio, interessato anche il Parco

Molto rumore per nulla o forse proprio il “rumore”, le polemiche ma anche i dibattiti delle ultime settimane, hanno portato l’amministrazione verbanese a fare un passo indietro in merito all’ex Casa della gomma a Intra. E’ stata infatti ufficialmente revocata nei giorni scorsi la determina di vendita dei 50 metri quadri scarsi nel centro di Intra. «Lo spazio in queste settimane sarà ancora a disposizione del Museo del Paesaggio che ha richiesto di continuare l’occupazione come sua sede espositiva sino alla riapertura, ad inizio giugno, a Pallanza – spiega l’amministrazione in una nota -. Inoltre è pervenuta dal Parco nazionale della Val Grande una richiesta di utilizzo temporaneo degli stessi spazi da utilizzare per la comunicazione turistica del Parco: una proposta molto interessante che andrà certamente verificata. Stiamo anche lavorando ad un’ipotesi legata alla valorizzazione del commercio cittadino s sulla base del progetto “apri bottega” insieme alle associazioni di categoria. Per un progetto complessivo sull’utilizzo dell’immobile di palazzo Pretorio sarà necessario aspettare che, nei prossimi mesi, il Consorzio dei Servizi sociali del Verbano lasci la sede di piazza Ranzoni».

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

intervento-vigili-del-fuoco-per-sito