Aggiornato al 19 Giugno 2024

“Delrio nel Vco per rilanciare DomoDue”

“Non sarà una passerella” questa la premessa (e promessa) con cui Enrico Borghi, sindaco di Vogogna e parlamentare, ha presentato la visita del ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio e lavori pubblici nel Vco prevista nel pomeriggio di venerdì prossimo 27 maggio. In una conferenza stampa di oggi, venerdì 20, nella sede dell’Unione dei Comuni, affiancato dal presidente provinciale Stefano Costa e dal sindaco di Crevoladossola Giorgio Ferroni in rappresentanza dell’Unione, Borghi ha illustrato i dettagli della visita. “Il ministro – ha detto Costa – potrà confrontarsi con il territorio a due anni dalla riforma che porta il suo nome”. Al centro della visita, che partirà nel primo pomeriggio dallo scalo di Domo 2, ci saranno gli investimenti che Rfi farà nei prossimi cinque anni sullo scalo domese. “Il governo ha definito la linea strategica dell’asse Genova – Rotterdam – ha detto Borghi – che vedrà il Gottardo, presto inaugurato, e il Sempione come assi portanti. Ci sarà perciò un rafforzamento delle linee Domodossola Novara e Domodossola Arona Novara con quest’ultima privilegiata come nodo della logistica rispetto ad Alessandria. E grazie a precisi impegni di Rfi possiamo dire che lo scalo di Domo Due non sarà più una cattedrale nel deserto”. In più ha detto Borghi, si parlerà del ritorno ad Anas della competenza di tre strade ora provinciali (Anzasca, Orta e Cannobina) “con la possibilità (grazie ai finanziamenti quinquennali decisi dal governo in luogo di quelli annuali) di investimenti certi in tempi certi al posto della attuale politica del “rattoppo” e del navigare a vista “.
Il ministro Delrio, il primo ministro dei lavori pubblici a venire nel Vco da decenni (l’ultimo forse fu Nerio Nesi preceduto da Nicolazzi) sarà poi alla Fabbrica di Villadossola per un incontro con gli enti locali. Infine la giornata si chiuderà con un appuntamento elettorale a sostegno della candidatura di Mariano Cattrini al teatro Rosmini di Domodossola.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

giancarlo-conte-ok