Aggiornato al 26 Maggio 2024

Ladro truffatore sottrae 20mila euro a 89enne

È davvero ingente il bottino su cui un truffatore, ora ricercato dalle forze dell’ordine, è riuscito a mettere le mani. La vittima è un pensionato 89enne di Intra, che quando l’uomo si è presentato alla porta qualificandosi come carabiniere ha commesso l’imprudenza di farlo entrare in casa propria. Il truffatore, che non aveva una divisa ma probabilmente solo un tesserino, ha detto di stare eseguendo dei controlli sulla genuinità delle banconote e con questa scusa ha convinto il pensionato a mostrargli tutto il contante che aveva in casa, ben 20mila euro. Non è chiaro come sia riuscito a impossessarsene, ma sta di fatto che se n’è andato dalla casa dell’anziano con tutti i soldi e anche con alcuni gioielli. Alla vittima, una volta avuto coscienza di quanto successo, non è rimasto altro che denunciare.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

presentazione-iniziativa-spalloni-per-sito