Aggiornato al 17 Aprile 2024

Domani (giovedì) i funerali di Serena Prada

Da domattina (giovedì), nella casa di commiato Pelgantini al Croppo di Trontano in via Leonardi da Vinci 8, si potrà dare l’ultimo saluto a Serena Prada. I funerali si svolgeranno nel pomeriggio alle 16 nella chiesa collegiata di Domodossola.
Dopo lunghe tribolazioni e snervanti incartamenti presso il Consolato italiano di Barcellona e l’agenzia incaricata al trasporto della salma in Italia, oggi pomeriggio Serena è atterrata all’aeroporto di Malpensa e nel corso della serata è ritornata finalmente in Ossola da dove era partita con i suoi cari per una meritata vacanza in Spagna.
Una vacanza maledetta stroncata da una morte improvvisa durante la notte di domenica 10 e lunedì 11 luglio in un ospedale di Barcellona.
Serena, con le sue due figlie ed il compagno Stefano, erano ospiti con il loro camper in un campeggio della Costa Brava. Un improvviso e fastidioso mal di testa, con febbre alle stelle, ha costretto Serena a rivolgersi al pronto soccorso e dopo le prime cure, è stata dimessa, ma alle 22 di domenica 10 luglio il malessere è ritornato e purtroppo Serena è andata subito in coma ed è morta alle tre di notte.
Meningite fulminante avevano detto, ma poi, leggendo i referti medici sembra che si sia trattato di uno shock settico. Un batterio preso lì in vacanza e quell’infezione al sangue, in un soggetto come lei che non aveva la milza, è stata fatale.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

intervento-vigili-del-fuoco-per-sito