Aggiornato al 29 Maggio 2024

Falso allarme per disperso in Val Grande

Soccorso Alpino impegnato sabato mattina in Valgrande per un’attivazione del protocollo ricerca persona risultata poi errata.
Si cercava uno spagnolo che però aveva allertato il 112 in Slovacchia, una mail della Protezione Civile di Roma con coordinate errate dava la persona dispersa nella parte bassa della Val Grande. Nel pomeriggio, una volta riconosciuto che si trattava di un errore e rientrato l’allarme.

Un tedesco 14enne è invece rimasto ferito nell’incidente avvenuto nel pomeriggio di sabato sopra Beura. Il giovane, tedesco, mentre si trovava con la sorellina e il padre all’alpe Pozzolo è scivolato in un riale. Per recuperarlo sul posto sono intervenuti l’elicottero del 118, il Sagf e il Soccorso Alpino di Domodossola. L’adolescente è stato elitrasportato all’ospedale San Biagio in codice giallo.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL