Aggiornato al 23 Maggio 2024

117 candeline e uno spettacolo per Emma Morano

Domani, martedì 29, alle 9.30 il prefetto del Vco consegnerà il messaggio del presidente della Repubblica a Emma Morano, che festeggia i 117 anni di vita e continua a essere la persona vivente più longeva al mondo. Alle 14.30 sarà la prima cittadina a portare il saluto della città. Diverse le troupe televisive che si sono avvicendate e si avvicenderanno a casa della ultracentenaria. E domani sera, martedì 29, alle 21 vi sarà al teatro Il Maggiore uno spettacolo dedicato interamente a lei e alla sua vita. Un’iniziativa voluta dal Comune di Verbania e con il sostegno del Kiwanis e dell’associazione 77.

Lo spettacolo rivisita la storia della Morano dalla sua nascita nel 1899 in un piccolo centro della Valsesia sino all’attualità, riproponendo anche un interessante spaccato di vita del nostro territorio. La gioventù, le guerre, il lavoro allo iutificio a Villadossola e poi il trasferimento sul lago, la separzione dal marito, tutto passa attraverso canzoni dell’epoca magicamente riarrangiate dall’associazione La Gatta e la Volpe e i balletti preparati da Arcademia con la compagna Venti di teatro e la regia di Domenico Rodinò. I testi sono di Mariangela Camocardi e Federico Spinozzi.
Ingresso posto unico: 10 euro. Prevendite da Alberti – Verbania, Evolvo – Gravellona Toce, Grossi – Domodossola.
(nella foto di Astrid Diepes Emma Morano ritratta nei giorni scorsi)

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

preparativi-per-G7