Aggiornato al 23 Maggio 2024

Salvato dall’auto in fiamme

Nella prima mattinata di ieri, giovedì 16 febbraio, verso le 5, a Omegna, un 26enne, S.F. le iniziali, residente a Valstrona, percorreva, a bordo della propria autovettura, la provinciale 52 in direzione di Valstrona quando, giunto in prossimità del Km 5+924, per cause ancora in fase di accertamento, da parte della Polizia Stradale di Verbania, ha perso il controllo del mezzo, impattando contro un muro in cemento.
Gravemente ferito e privo di conoscenza è rimasto incastrato all’interno dell’abitacolo del veicolo che si è incendiato.
In quel frangente, diretto ad Omegna, sopraggiungeva T.M. , anch’egli residente in Valstrona, il quale, notando l’autovettura in fiamme, si è prodigato per estrarre dal mezzo il malcapitato guidatore.
Il giovane è stato trasportato all’ospedale di Verbania, la prognosi era giudicata riservata e per un aggravamento delle sue condizioni è stato trasportato con l’elicottero del 118 all’Ospedale Maggiore della Carità di Novara.
Sul luogo del sinistro personale del Commissariato della Polizia di Stato di Omegna, dei Vigili del Fuoco e della Polizia Stradale di Verbania per la ricostruzione del sinistro.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

elisa-longo-borghini-per-sito