Aggiornato al 23 Maggio 2024

Furti e pugni al centro commerciale, arrestata ventenne

Una ventenne di nazionalità marocchina residente a Verbania Renco è stata arrestata ieri pomeriggio dai carabinieri della stazione di Omegna al centro commerciale Le Isole. La giovane intorno alle 18,30 con un’amica era entrata nel negozio Ovs e aveva occultato vestiti e trucchi in borsa e tra gli abiti. Notata dalla commessa è fuggita ma ha perso il cellulare, è toranta indietro e per liberarsi della commessa che l’aveva raggiunta le ha mollato un pugno. L’intervento degli addetti alla sicurezza prima e dei carabinieri poi ha visto la giovane passare la notte in camera di sicurezza con l’accusa di rapina impropria. Stamani in Tribunale la convalida dell’arresto e poi la remissione in libertà. Indagini in corso per individuare la complice.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

elisa-longo-borghini-per-sito