Aggiornato al 17 Aprile 2024

Scoperto in frontiera a Iselle con un etto di cocaina

Nella serata del 3 giugno, presso il valico doganale stradale di Iselle di Trasquera, i Finanzieri della locale Tenenza, hanno proceduto all’arresto di un cittadino italiano, R.M. le iniziali, originario della provincia di Reggio Calabria, trovato in possesso di 103,70 grammi di cocaina.

L’atteggiamento nervoso del soggetto – afferma una nota delle Fiamme gialle – e i numerosi precedenti penali, anche nello specifico settore, a carico dello stesso, hanno indotto i militari ad estendere il controllo, oltre che sull’autovettura, con l’ausilio del cane anti droga “Saco”, anche sulla persona, permettendo di rinvenire la sostanza confezionata sottovuoto e abilmente occultata tra le parti intime.

Il responsabile è stato quindi tratto in arresto per traffico di sostanze stupefacenti ed associato presso la Casa Circondariale di Verbania, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

intervento-vigili-del-fuoco-per-sito