Aggiornato al 26 Maggio 2024

Tre escursionisti recuperati in Ossola nel fine settimana

E’ stato un lungo week-end di lavoro per gli uomini del Soccorso alpino nel Vco. Soltanto domenica a mezzogiorno è stato trovato l’escursionista che si era perso all’alpe Marzone sopra Beura. L’uomo faceva parte di un gruppo di cinque persone che era partito sabato, al pomeriggio poi si erano separati con l’accordo di trovarsi prima di sera alle auto. Ma all’appello mancava una persona, sono partite le ricerche con gli uomini del Soccorso impegnati fino alle 23. Soltanto poi domenica a mezzogiorno è stato ritrovato, aveva riportato alcuni traumi per una caduta e non riusciva a muoversi. Dopo la notte passata all’aperto è stato recuperato dall’elisoccorso, la segnalazione era partita dai carabinieri e le operazioni hanno coinvolto anche gli uomini della Guardia di Finanza del Soccorso.

Altro intervento nella giornata di sabato del Soccorso alpino sopra Varzo per un escursionista che aveva perso il cane, l’uomo si era messo alla ricerca dell’animale ma si è slogato una caviglia. Per tornare a valle ha dovuto chiedere aiuto.

Era finito invece in un canalone un escursionista in località Bugliaga nel comune di Trasquera. L’uomo risultava disperso nei pressi del ponte del diavolo, aveva perso l’equilibrio finendo in un canale. Per fortuna non ha riportato gravi ferite, per recuperarlo è stato necessario l’intervento dell’elicottero di vigili del fuoco.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

presentazione-iniziativa-spalloni-per-sito