Aggiornato al 25 Febbraio 2024

Controlli sulle slot nei bar, tutto regolare a Verbania

Martedì 21 novembre  personale dell’ufficio di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura, coadiuvato da personale della Polizia Municipale di Verbania, ha effettuato una serie di controlli in esercizi pubblici di Verbania. Scopo dei servizi era quello di accertare l’applicazione dell’Ordinanza sindacale (attuativa della L.R. 9/2016) relativa alla rimozione degli apparecchi da gioco dai locali pubblici situati ad una distanza inferiore a 500 metri da scuole, luoghi di culto, impianti sportivi, ospedali, banche (o sportelli bancomat), “compro oro” e stazioni ferroviarie.

Dai controlli, effettuati su 29 esercizi commerciali, non è emersa alcuna irregolarità.

Nella stessa giornata sono stati effettuati servizi straordinari di controllo del territorio all’interno del capoluogo e dei Comuni di Gravellona Toce e Casale Corte Cerro.

Venivano così controllati 62 veicoli, per un totale di 65 persone, 11 delle quali risultate avere precedenti di Polizia. Nell’occasione, venivano elevati 12 verbali di contravvenzione al Codice della Strada, con sottrazione complessiva di altrettanti punti dai documenti di guida dei trasgressori, e ritirata 1 patente mentre per 2 dei soggetti controllati scattava la segnalazione per il successivo ritiro. Tre veicoli venivano, altresì, sospesi dalla circolazione.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

norma-bianchi