Aggiornato al 21 Giugno 2024

Coronavirus: chiusi alcuni uffici della Prefettura, 3 i positivi nel Vco

Sono stati chiusi temporaneamente al pubblico alcuni uffici della Prefettura del Vco. La decisione è stata presa dall’Asl Vco in quanto due dei dipendenti, appartenenti alla stessa famiglia, risultati positivi al test del Coronavirus, sono ricollegabili alla zona rossa lombarda. Sospesa, dunque, l’attività al pubblico degli uffici Area II (Enti locali e consultazioni elettorali); Area IV (Diritti civili, Cittadinanza, Condizione giuridica dello straniero, Immigrazione e Diritto d’asilo). Gli uffici verranno riaperti al pubblico lunedì 9 marzo. Tutti gli altri uffici sono regolarmente operativi e aperti al pubblico

Il nuovo “bollettino” relativo al Coronavirus diffuso dalla Regione Piemonte invece indica che è salito a 49 il numero delle persone risultate positive al test sul Covid-19 in Piemonte. Di queste 3 si trovano nel Vco (pare facciano parte dello stesso nucleo familiare); 37 in prpvincia di Asti, 5 a Torino; 3 a Novara e 1 a Vercelli. Di questi soggetti 11 sono ricoverati in ospedale: 6 ad Asti, 3 a Novara e 2 a Torino. Le persone ricoverate in Terapia intensiva sono 2: una ad Asti ed un’altra a Vercelli. Tutti gli altri possibili casi sono in isolamento domiciliare fiduciario. La persona assistita in emergenza al pronto soccorso dell’ospedale di Borgosesia, in provincia di Vercelli, è stata immediatamente trasferita in Terapia intensiva a Vercelli, dove le stanze della Rianimazione sono state tutte destinate al ricovero dei pazienti definiti “casi probabili” di contagio al Coronavirus-Covid-19. Dall’Istituto superiore di sanità hanno confermato soltano un caso di contagio sui 49 rilevati. Per tutti gli altri si attende ancora il responso dell’Istituto

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL