Aggiornato al 22 Giugno 2024

A Miazzina ordinanza del sindaco di bollire l’acqua per uso domestico

È la siccità la prima causa dell’ordinanza emessa dalla sindaca del comune di Miazzina, Monica Della Vedova, che ha stabilito l’obbligo di bollire l’acqua per uso domestico. Nei giorni scorsi le analisi dell’Asl Vco sull’acquedotto comunale hanno fatto emergere l’esigenza di introdurre la precauzione della bollitura per il superamento di alcuni valori di riferimento stabiliti dalla legge. Non è la prima volta che il Comune di Miazzina si trova in una situazione simile per il superamento dei limiti di legge. L’ordinanza è stata emessa il 9 marzo e resterà in vigore fino a che non varieranno le condizioni dell’acqua.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-20240622-WA0001