Aggiornato al 24 Febbraio 2024

Un 32enne nel bagagliaio aveva 57 orologi Swatch non dichiarati. Fermato dalla Finanza

È stato fermato oggi, giovedì, alla frontiera di Piaggio Valmara-Cannobio con 57 orologi Swatch non dichiarati nel bagaglio: si tratta di un 32enne italiano residente in Svizzera che, proveniente da Locarno a bordo di un’utilitaria, cercava di introdurre illegalmente la merce in Italia. Ad insospettire gli uomini delle Fiamme gialle del Comando provinciale di Verbania che effettuano i controlli al confine, il nervosismo alle domande degli agenti. Gli orologi, del valore complessivo stimato di circa 6mila euro, erano tutti in confezioni originali e alcuni di essi erano pezzi unici da collezione. Ora Finanzieri e Agenzia delle Dogane e dei Monopoli hanno sequestrato la merce; l’uomo per riaverla dovrà pagare i diritti di confine, ma anche una sanzione amministrativa che potrà variare dai 5mila ai 50mila euro. I dettagli sul prossimo numero di Eco Risveglio. 

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

norma-bianchi