Aggiornato al 15 Luglio 2024

Il corpo rinvenuto sotto il ponte del Plusc appartiene ad un olandese classe 1969

È di un olandese classe 1969 il corpo ritrovato nel primo pomeriggio di oggi, lunedì, sotto il ponte del Plusc a Verbania. L’uomo, spiegano dalla Polizia che sta seguendo insieme ai Vigili del fuoco il recupero del cadavere, è già noto alle forze dell’ordine per via di alcuni piccoli precedenti. Non si conoscono le cause della morte, anche se l’ipotesi degli inquirenti è che possa trattarsi di un gesto volontario. Il corpo è stato rinvenuto nei pressi del greto del torrente intorno alle 14.30. Il traffico nelle vicinanze del ponte del Plusc è bloccato; è stato istituito un senso unico in direzione Intra-Renco, che ha causato disagi alla circolazione.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

pressentazione-eventi-estivi-arona-1
fonti-bognanco