Aggiornato al 26 Maggio 2024

A Omegna uno spettacolo per ricordare la poetessa Alda Merini

È stata presentata venerdì 24 febbraio l’iniziativa dedicata ad Alda Merini, poetessa milanese scomparsa nel 2009, proposta dall’assessorato alla Cultura del Comune di Omegna e dalla Cgil Spi, la sigla del sindacato dei pensionati. Si svolgerà a partire dalle 20 di venerdì 10 marzo all’auditorium Teresio Piazza al Forum. La serata vedrà la partecipazione della figlia di Alda Merini che presenterà il suo libro “Alda Merini, mia madre” e della “Compagnia delle Donne”, che è pronta a portare in scena lo spettacolo teatrale “Quelle come me… Ricordando Alda Merini” con letture, poesie e musiche. L’intrattenimento sarà curato dalla regista Patrizia Martini con Cristina Ciani, Elida Cibin, Maddalena Cairo, Franca Crivellin, Anna Maria Fratta, Giovanna Burlone, Caterina Ferrari, Ivana Vanoli e Rina Zombini. Chitarra e voce saranno affidate ad Enrico Vasconi, mentre la danzatrice sarà Cecilia Degiorgi.

L’intero ricavato dell’iniziativa andrà a favore dell’associazione culturale omegnese “Anima Rei” guidata da Silvia Padulazzi. L’associazione, nata nel 2013, ha la finalità di diffondere l’educazione al benessere psicofisico, equo ed ecosostenibile. La città di Omegna era particolarmente cara ad Alda Merini, che veniva a trovare la figlia Emanuela. (Articolo completo su Eco Risveglio di mercoledì)

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

presentazione-iniziativa-spalloni-per-sito