Aggiornato al 23 Aprile 2024

Piace la Fiera agricola di Cambiasca

Meno animali ma più visitatori: è questo il bilancio della 21ª edizione dell’esposizione ovicaprina e bovina della Valle Intrasca a Cambiasca di domenica 19 marzo. Una ventina gli allevatori con un centinaio di capi esposti nel campo sportivo dietro la parrocchia di San Gregorio Magno. L’iniziativa è stata come sempre frutto del lavoro di squadra da parte del Gruppo allevatori di Cambiasca con il Comune e la Parrocchia. Capre, pecore, mucche e vitelli hanno attratto visitatori e curiosi, tante le famiglie con bambini; oltre a questo, decine di bancarelle con prodotti artigianali, miele, formaggi e prelibatezze tipiche. Adiacente alla fiera anche un esposizione-mercato di attrezzi agricoli, ed il settimo raduno dei cestai organizzato dall’Associazione “Ul cavàgn” di Cambiasca e Ramello, una tradizione che si sottrae al tempo. (Articolo completo su Eco Risveglio in edicola)

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

tir-bloccato-in-centro-a-domo-1