Aggiornato al 24 Febbraio 2024

E’ morto l’uomo investito dal treno al passaggio a livello di via Lagostina a Omegna. Aveva 78 anni

E’ morto W.C., l’uomo del 1944, che intorno alle 13 di oggi, mercoledì, è stato investito da un treno al passaggio a livello di via Lagostina, a Omegna. La dinamica e le cause dell’incidente mortale sono al vaglio dei carabinieri della stazione omegnese e degli uomini della Polfer, giunti sul posto da Domodossola. Anche i soccorritori del 118 sono arrivati tempestivamente sul luogo dell’incidente, ma dopo i tentativi di rianimare l’anziano altro non hanno potuto fare che constatare il decesso. Sul posto anche i Vigili del fuoco. Il 78enne era residente a Omegna, pare nelle vicinanze del passaggio a livello, ed il suo era un volto conosciuto in città. Una donna che abita nelle vicinanze ha raccontato di avere sentito un forte e prolungato suono del treno prima dell’investimento. La notizia si è diffusa in poco tempo destando sgomento.  

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

norma-bianchi