Aggiornato al 24 Febbraio 2024

Sgomento per la morte di Alessio Ghersi, 34 anni, di Domodossola. Era nella formazione delle Frecce Tricolori

C’era il capitano Alessio Ghersi ai comandi del velivolo ultraleggero precipitato nel tardo pomeriggio di ieri, sabato, sul Monte Musi, in località Pian del Tapou, nell’alta valle del Torre, nel comune di Lusevera (Friuli Venezia Giulia). L’ufficiale domese di 34 anni, da alcune stagioni nella formazione delle Frecce Tricolori, è decollato dall’aviosuperficie di Campoformido con a bordo un parente di cui ancora non si conoscono le generalità. L’allarme è stato lanciato da alcuni escursionisti che hanno visto l’aereo precipitare e poi prendere fuoco. I soccorritori giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso degli occupanti del velivolo.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

norma-bianchi