Aggiornato al 28 Febbraio 2024

Servizi dei Carabinieri sulla statale 34, denunciate 6 persone. Sanzionate anche 2 strutture ricettive del Verbano

Sono stati numerosi i servizi eseguiti dai carabinieri del Comando provinciale di Verbania sulle strade della provincia. I controlli di fatto hanno interessato la statale 34 del Lago Maggiore, frequentata in particolare dai lavoratori frontalieri e dai tanti turisti presenti sul territorio. Il bilancio complessivo dei servizi è di 6 persone denunciate in stato di libertà, una di queste per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. «L’uomo – fanno sapere dall’Arma – dopo aver causato un sinistro stradale con feriti, a seguito di esami tossicologici in ospedale è risultato positivo all’uso di cocaina». Ed ancora sono state denunciate 5 persone per guida in stato di ebbrezza; mentre una di loro si è rifiutata di sottoporsi al test alcolimetro, su altre 4 persone sono stati riscontrati valori del tasso alcolico molto alti, «in un caso – dicono ancora dal Comando di Verbania – circa sei volte il limite consentito. A tutti i sei conduttori è stata ritirata la patente di guida». I militari della stazione di Verbania, assieme ai colleghi del Nucleo ispettorato del lavoro e del Nas (Nucleo antisofisticazione e sanità) di Torino, invece, sempre nel fine settimana appena trascorso hanno controllato due strutture ricettive del Verbano, «elevando – dicono ancora dall’Arma – sanzioni amministrative per un ammontare complessivo di circa 4.000 euro per alcune carenze di carattere igienico ed inadempienze di tipo amministrativo». I Carabinieri hanno infine annunciato che «i controlli proseguiranno per tutta l’estate al fine di tutelare i cittadini che usufruiscono di tali strutture, specie in questo periodo dell’anno». 

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

foto-incendio-appartamento-per-sito