Aggiornato al 28 Febbraio 2024

Omicidio a Ghiffa, dove un uomo di 34 anni è stato accoltellato

Un omicidio maturato nel mondo della droga: è questo il sospetto degli inquirenti sull’episodio avvenuto oggi a Susello di Ghiffa. La vittima si chiama Matteo Fiorini, 34 anni, residente nella piccola frazione. Il giovane viveva lì con la madre che quando è avvenuto il fatto, però, non era in casa. È stata lei a dare l’allarme. Sul posto si sono recati gli uomini della Squadra Mobile della Questura, coordinati dal pubblico ministero Sveva De Liguoro, il medico legale e la Polizia scientifica, oltre al sindaco Matteo Lanino. Gli accertamenti sono ancora in corso. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti il giovane, già noto alle forze dell’ordine, sarebbe stato colpito più volte con un’arma da taglio. Un vicino di casa ascoltato in poco fa dalla Polizia lo avrebbe visto questa mattina intorno alle 6.45 litigare con un ragazzo che si sarebbe poi allontanato dalla casa a piedi. La vittima in quel momento era ancora viva in quanto in quel frangente avrebbe chiesto dei soldi al ragazzo incontrato. Il corpo del giovane sarebbe stato rinvenuto nel pomeriggio.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

foto-incendio-appartamento-per-sito