Aggiornato al 17 Aprile 2024

Una donna cade mentre si trova nella zona delle Strette di Casè. Intervento articolato per recuperarla

Una donna è stata soccorsa dopo un incidente avvenuto la sera di ieri, domenica,nel territorio di Cossogno, nella zona delle Strette del Casè, all’interno del Parco nazionale della Val Grande. A riferirlo è il Servizio Regionale di Elisoccorso di Azienda Zero Piemonte e del Soccorso alpino e speleologico piemontese che ha compiuto una lunga e articolata operazione di soccorso per portare in salvo una donna di nazionalità italiana che nel pomeriggio era caduta rovinosamente lungo le balze rocciose procurandosi importanti lesioni agli arti inferiori. A chiamare il soccorso tramite il 112, intorno alle 18, era stato il compagno, illeso. «Da subito – spiegano dal Soccorso alpino – le operazioni si sono dimostrate impegnative per il terreno particolarmente impervio, per cui il tecnico del Soccorso alpino a bordo dell’elicottero ha chiesto supporto alle squadre a terra del Soccorso alpino che hanno messo a disposizione un altro tecnico, elitrasportato nel punto dell’incidente in appoggio nelle operazioni di messa in sicurezza dello scenario, di stabilizzazione della paziente e dell’evacuazione. L’intervento si è concluso intorno alle 20 con il trasporto dell’infortunata in ospedale per il ricovero con un codice giallo».

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

intervento-vigili-del-fuoco-per-sito