Aggiornato al 23 Aprile 2024

Controlli della Polizia, diversi automobilisti sorpresi alla guida in stato di ebbrezza

Proseguono i controlli straordinari del territorio da parte della Polizia, in particolare sulla sicurezza stradale. Nel fine settimana del 29 e 30 luglio sono stati predisposti ben 21 posti di blocco, con il controllo di 521 persone e 204 veicoli. Nella notte tra domenica e lunedì un verbanese di 26 anni è stato trovato in piazza Adua alla guida della sua moto con un tasso alcolemico di 2,23 grammi/litro, ben quattro volte oltre il limite consentito, circostanza per la quale gli è stata ritirata la patente. La Stradale di Verbania, supportata anche da personale medico della Polizia, ha anche sorpreso tre persone alla guida con tassi alcolemici superiori ai limiti. In due casi la sanzione è stata di tipo amministrativo, in uno invece essendo di quasi tre volte superiore al limite è scattata la denuncia penale. Per tutti il prefetto ordinerà la sospensione della patente da un minimo di tre mesi ad un massimo di un anno, ed in totale saranno decurtati 30 punti. Dieci persone sono state sorprese alla guida senza cintura di sicurezza e quattro con mani impegnate nell’utilizzo del cellulare. Le contestazioni per eccesso di velocità sono state 13 e per 4 seguirà il provvedimento di sospensione della patente. In un caso un autotrasportatore è stato sorpreso alla guida del mezzo del suo datore di lavoro in stato d’ebbrezza, già il giorno prima fuori provincia era stato fermato nelle stesse condizioni. In totale sono stati 137 i punti decurtati.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

tir-bloccato-in-centro-a-domo-1