Aggiornato al 25 Febbraio 2024

Travolti da una valanga in Formazza, due le vittime

Sono stati recuperati dal Soccorso alpino i corpi degli escursionisti rimasti vittime di una valanga oggi, intorno all’ora di pranzo, in valle Formazza. Lui 53 anni, lei 30, si trovavano nelle vicinanze del passo San Giacomo, all’altezza del Toggia, quando il guardiano della diga ha visto staccarsi la valanga e ha allertato il soccorso. Il primo corpo è stato ritrovato intorno alle 13.40, il secondo nella zona del lago Toggia. I due si trovavano sul posto per una passeggiata con le ciaspole e venivano da Legnano. Il percorso su cui sono stati ritrovati gli escursionisti è uno dei più battuti in valle Formazza. Oggi il servizio Arpa della Regione per le valanghe dava “rischio arancione”, cioè marcato. Pare che i due avessero con sé un cane di cui non si hanno ancora notizie. (Nella foto il lago Toggia ghiacciato)

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

norma-bianchi