Aggiornato al 25 Febbraio 2024

Rimane bloccata con l’auto sui binari con il treno che stava arrivando. Salvata dalla Polizia

Era la sera di ieri, lunedì, quando una donna residente a Omegna a bordo della sua Fiat Bravo è rimasta bloccata tra le sbarre del passaggio a livello di Crusinallo. La ruota anteriore destra della vettura si è incastrata sui binari dove da lì a poco sarebbe passato il treno. Sono stati gli agenti del commissariato di Omegna a intervenire tempestivamente sul posto, trovando la donna ed il compagno che stavano tentando di spostare l’auto prima che sopraggiungesse il convoglio, dal momento che le sbarre del passaggio a livello erano abbassate ed il semaforo verde. Gli operatori hanno subito allertato il compartimento della Polizia ferroviaria di Torino e tramite loro Rfi, riuscendo poi a bloccare il treno ormai in arrivo. E’ stato grazie al tempestivo intervento degli agenti della Polizia che il peggio è stato scongiurato. «Unitamente a personale di Rfi – hanno fatto sapere in una nota dalla questura – gli agenti sono riusciti a tirare fuori la vettura dai binari riposizionandola sulla carreggiata, ed è stata così ripristinata la linea ferroviaria». 

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

norma-bianchi