Aggiornato al 19 Giugno 2024

Il violinista, il film di Mirko Zullo e Alessandro Chiello sbarca su Prime Video

Con l’avvento del nuovo anno “Il Violinista”, il cortometraggio di Mirko Zullo, tratto da un racconto di Alessandro Chiello, raggiungerà gli schermi di Amazon Prime Video. L’opera, prodotta da Calimera Entertainment, ha fatto il suo esordio al teatro Maggiore di Verbania lo scorso 4 novembre. La trama si dipana a Domodossola, dove un anziano violinista decide di intraprendere un nuovo capitolo della sua vita. Ogni primo venerdì del mese, puntualmente alle 10.15, si esibisce in piazza Mercato, attirando l’attenzione di tutti i presenti. Al di là della magica melodia del violino, emergono i ricordi e le sofferenze del passato dell’uomo, che si intrecciano gradualmente con le storie e le vicende degli abitanti del luogo. «A fine gennaio uscirà un nuovo cortometraggio realizzato con Enrico Pietrobon, il quale tratterà il tema della disabilità – spiega Chiello -. In questo momento sto ultimando il settimo capitolo del commissario Gegè. Inoltre ho appena ultimato la sceneggiatura de “I delitti del Calvario” che sogno di portare sullo schermo».

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

giancarlo-conte-ok