Aggiornato al 20 Maggio 2024

Inaugurata la Casa della Carità accanto a San Leonardo

E’ stata inaugurata domenica 28 aprile dal vescovo di Novara, monsignor Franco Giulio Brambilla, la Casa della Carità. La struttura, situata sul fianco della collegiata di San Leonardo a Pallanza, sarà sede condivisa per le realtà associative di Caritas Pallanza, Camminare Insieme, Avap (Associazione volontari ammalati psichici) e Gav (Gruppo accompagnatori volontari).

L’inaugurazione ha avuto inizio con la celebrazione eucaristica da parte di monsignor Franco Giulio Brambilla alla presenza della sindaca Silvia Marchionini, della vice sindaca Marinella Franzetti, del prefetto Michele Formiglio, e delle autorità civili e militari del territorio.

Durante l’omelia il vescovo ha paragonato i volontari a floridi tralci di uva che portano grandi frutti. «Ma ricordate – ha detto – che tra il ceppo e i tralci della vite, la comunione è data dalla linfa che sale e si diffonde. Dovete sentire di essere una parte del tutto, Cristo è la vite, voi i tralci in cui scorre la linfa».

La sindaca Silvia Marchionini ha ricordato in un breve intervento i numerosi edifici inaugurati negli ultimi tempi a beneficio delle persone più fragili, segno di coesione e senso di comunità. Durante la celebrazione il parroco don Riccardo Zaninetti ha anche consegnato degli attestati di riconoscimento ai volontari che si sono impegnati nella realizzazione della Casa della Carità.

A causa del maltempo il taglio del nastro si è poi svolto all’interno del nuovo edificio, completamente ristrutturato grazie al contributo della Parrocchia di San Leonardo e Santo Stefano, della Caritas Diocesi di Novara e dei Fondi dell’8×1000 alla Chiesa Cattolica. Dopo una breve visita ai nuovi uffici, già arredati e pronti per accogliere quanti possano necessitare di aiuto, un aperitivo ha salutato tutti gli intervenuti all’interno dell’oratorio Don Bosco.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-20240518-WA0002