Articolo

07 aprile 2017 GOZZANO

Due aronesi arrestati per furto a Gozzano

Cronaca
Ieri, 6 aprile, due uomini di nazionalità italiana, B.V. e M.S., rispettivamente classe 1965 e 1995, sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione di Orta San Giulio per un furto in abitazione perpetrato quello stesso pomeriggio a Portula, in provincia di Biella. I due, infatti, si erano introdotti nell’abitazione di una signora anziana del postod ove avevano asportato un portafogli con all’interno dei contanti ed una tessera bancomat: successivamente si erano dati alla fuga, cercando di far perdere le loro tracce. Tuttavia, a seguito della diramazione delle ricerche dei fuggitivi da parte dei Carabinieri biellesi, venivano disposti dalla centrale operativa della Compagnia di Arona (territorio dove peraltro i due soggetti abitano), mirati posti di controllo, nel tentativo di intercettarli. In questo modo la pattuglia della Stazione di Orta San Giulio rintracciava finalmente i due a Gozzano: a seguito della perquisizione effettuata sul loro veicolo veniva ritrovato il portafogli oggetto di furto contenente circa 1.000 euro in contanti, provenienti per la maggior parte da più prelievi effettuati con la carta bancomat della vittima durante la fuga. I due uomini sono stati tradotti, a seguito dell’arresto, presso il carcere di Novara.