Articolo

11 marzo 2022 PREMOSELLO-CHIOVENDA Roberto Bioglio

A Premosello Chiovenda altre dimissioni, sono quelle del neo assessore Corrado Zonca. La polemica del suo gruppo consigliare

Cronaca Prima pagina

Un’altra defezione nella maggioranza di Premosello Chiovenda: nelle scorse ore si è infatti dimesso l’assessore Corrado Zonca (foto) che proprio poche settimane fa aveva preso il posto in giunta della vice sindaca Roberta Varetta, che a sua volta aveva lasciato la carica a inizio dicembre per motivi personali. Ad annunciarlo in una nota stampa piuttosto polemica verso il dimissionario, il suo gruppo consigliare “Premosello Punto e a capo”. «Cari concittadini - si legge nella nota - annunciamo le dimissioni con effetto immediato dell’assessore Zonca Corrado, che non condividiamo di cui prendiamo atto; tutti stanno dando il massimo per traghettare il Comune fuori da un momento di difficoltà e incertezza e bisognerebbe fare scelte responsabili, agendo in maniera rispettosa verso i cittadini che ci hanno votato, verso i colleghi consiglieri e in ultimo anche verso i dipendenti comunali che lavorano e che avrebbero bisogno di stabilità». Nessun commento, per ora, dal primo cittadino Elio Fovanna, sindaco dal novembre scorso dopo alcuni mesi di commissariamento dovuto all’arresto e alle dimissioni del precedente primo cittadino, Giuseppe Monti. Fovanna ha denunciato fin da subito di aver trovato una situazione dei conti molto pesante per il Comune e in queste settimane si sta approntando un piano di riequilibrio che potrebbe comportare inevitabili sacrifici per la comunità premosellese.