Articolo

28 settembre 2020 DOMODOSSOLA ro.bi.

Un 50enne di Domodossola sorpreso con piante di marijuana in casa

Cronaca Prima pagina

Aveva trasformato il balcone di casa in una piccola serra per la coltivazione di marijuana: un 50enne di Domodossola, R.D. le sue iniziali, è stato arrestato martedì scorso dalla Polizia di Stato di Domodossola. Gli agenti del commissariato mentre svolgevano un normale servizio di controllo del territorio hanno notato che alcuni fusti dell’inconfondibile pianta di marijuana sporgevano dal balcone di casa dell’uomo. In tutto gli agenti, dopo aver effettuato una perquisizione all’interno dell’abitazione, hanno rinvenuto 19 piantine già invasate per un totale di 6 chilogrammi di sostanza stupefacente e un barattolo di plastica che conteneva altri 86 semi di cannabis. L’uomo è stato denunciato per detenzione e produzione ai fini di spaccio di stupefacenti.