Aggiornato al 12 Luglio 2024

Verbania, tredici arresti nel nord Italia per furti di metalli

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Verbania ed i colleghi dei Comandi dell’Arma territorialmente competenti, a conclusione dell’operazione denominata “Mariner 1”, hanno tratto in arresto, in esecuzione di Ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Verbania, 13 cittadini di nazionalità, rumena, ucraina ed italiana. L’operazione ha interessato le province di Milano, Varese, Lecco e Bergamo. Secondo le indagini i 13, organizzati in due distinte associazioni per delinquere, si sono resi responsabili rispettivamente di furti aggravati in ditte di metalli, ricettazione e trasferimento fraudolento di valori, con reati commessi nelle province di Bergamo, Lodi, Monza-Brianza, Novara, Varese, Verbania e Vercelli. Contestualmente due ulteriori indagati sono stati sottoposti all’obbligo di firma.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-20240712-WA0009-1