Articolo

30 novembre 2017 OMEGNA Redazione

Nel 2017 otto nuovi sieropositivi nel Vco

Cronaca

In vista della giornata mondiale del 1° dicembre per la lotta al virus Hiv responsabile dell'Aids, l'Asl Vco ha comunicato che il territorio nel 2017 ha visto 8 nuovi casi di sieropositività, 6 maschi e 2 femmine, con una media di età di 37 anni, a testimonianza del fatto che l’infezione sta progredendo per la fascia adulta e non per quella adolescenziale. Sono seguiti dall'Ambulatorio di Malattie infettive di Verbania 283 sieropositivi dei quali il 98% in terapia antiretrovirale.

Per quanto riguarda le infezioni sessualmente trasmissibili (IST) nell'Asl Vco si effettuano all’anno piu’ di 56 accessi per MST in ambulatorio a Verbania dei quali si registrano 17 nuove diagnosi. Il 70% degli intervistati dichiara di non usare regolarmente il condom, unico metodo di profilassi per evitare la trasmissione dell’Hiv e delle altre infezioni sessualmente trasmissibili. La maggior parte delle IST diagnosticate presso il centro sono sostenute da HPV, Chlamidia ed Herpes.
Presso l’Ambulatorio Malattie Infettive dell’Ospedale Castelli di Verbania dell’Asl VCO è possibile rivolgersi per un test gratuito e anonimo e per ricevere informazioni sul virus Hiv e sulle altre infezioni sessualmente trasmissibili; l’ambulatorio è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 10.00 (tel. 0323.541329). Fare il test significa smettere di rischiare e rispettare se stessi e il proprio partner!
Per questo 1 dicembre 2017 l’Associazione Contorno Viola promuove iniziativa #1dicembresavethedate, promossa sulla pagina Facebook Contornoviola, che mira ad un’informazione corretta sui social network e tra i giovani, inviando ogni giorno un breve messaggio di prevenzione all’Aids e segnalando link e pagine utili per la diffusione della consapevolezza nel web.