Aggiornato al 18 Luglio 2024

A Caprezzo un 60enne travolto da un tronco mentre tagliava una pianta. Elitrasportato a Novara

Messo regolarmente il tirante, come faceva spesso nel suo lavoro, avrebbe dovuto tagliare una pianta ma l’albero si è spezzato prima che l’operazione si fosse conclusa. Così Renzo Tansini, ex operaio del Comune di Caprezzo, è stato travolto dal grosso tronco ed è precipitato. Il tutto è avvenuto la mattina di oggi, lunedì, in un alpeggio sopra Caprezzo, in Valle Intrasca. L’uomo, 60 anni, è stato soccorso dal 118 ed elitrasportato all’ospedale di Novara. «Conosco bene Renzo essendo stato anche operaio del Comune – racconta il sindaco di Caprezzo, Pierangelo Ballardini – è una persona esperta e stava lavorando come sempre in sicurezza. Purtroppo la pianta si è spezzata ed è stato travolto dal peso del tronco che gli ha schiacciato il bacino». A causa proprio dei traumi riportati e di una sospetta frattura del bacino Tansini è stato portato all’ospedale Maggiore di Novara per gli accertamenti e le cure del caso. L’uomo da qualche anno non era più impegnato con il Comune ma lavorava in proprio sul territorio.

 

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
santanche-1